I frontalieri, e chi ha un permesso B, possono fare un terzo pilastro?

La risposta è sì.

Infatti, ogni persona che esercita un’attività lucrativa in Svizzera, e dichiara un reddito all’AVS, ha il diritto di stipulare un terzo pilastro.
Per i frontalieri con imposta alla fonte, e persone con permesso B soggetti all’imposta alla fonte, l’autorità fiscale pone dei requisiti supplementari che bisogna rispettare, e la procedura per usufruire della deduzione fiscale e leggermente diversa.
Se volete approfondire l’argomento, non esitate a contattarci cliccando qui.

I frontalieri, e chi ha un permesso B, possono fare un terzo pilastro? ultima modifica: 2018-02-15T17:56:11+00:00 da admin